Tom Hanks a ruota libera: «Ho il diabete. Sono un idiota».

Tom Hanks a ruota libera: «Ho il diabete. Sono un idiota».

Sono trascorsi ormai tre anni da quando Tom Hanks, nel prestigioso salotto del David Letterman Show, svelò al mondo intero di soffrire di diabete di tipo 2.

Tom HanksL’attore ha sfruttato tutto questo tempo per guardarsi allo specchio e per diventare onesto fino in fondo con i suoi fan, per cui ha colto al volo l’occasione concessagli dal Radio Times per approfondire la questione: «Faccio parte della generazione degli americani pigri che per anni partecipano a feste mangiando in modo sregolato e che ora si ritrovano affetti da una grave malattia». E da qui al mea culpa il passo è stato breve: «Sono stato un idiota totale, quando ero giovane ho mangiato in modo poco sano ed è per questo che ora mi ritrovo a dover combattere con il diabete».

Tra l’altro la malattia di Tom Hanks non è la prima avversità che ha coinvolto la famiglia dell’attore premio Oscar, visto e considerato che soltanto due anni fa il figlio Chet, all’epoca 24enne, raccontò il suo passato di dipendenza dalle droghe e dall’alcol e la sua scelta di chiedere aiuto a una comunità di recupero. Un’altra terribile fatalità colpì poi la signora Hanks, un dramma che farebbe rabbrividire ogni donna: il cancro al seno.

Insomma, dopo il figlio e la moglie, ora è purtroppo lo stesso Tom a dover fare i conti con i mostri del suo passato e con i limiti del presente. Ma il pubblico ha sempre e comunque apprezzato la trasparenza con cui l’attore ha raccontato, ieri come oggi, i mali che affliggono la sua famiglia.

Viviana Bottalico

Loading...