Paola Ferrari risponde alla Moric: «Starlettina senza valore»

In questi giorni al timone con Marco Mazzocchi di una rubrica Rai sugli Europei di calcio, Paola Ferrari risponde alle critiche che Nina Moric le ha rivolto sui social network. La modella croata aveva diffuso sul suo profilo Facebook una foto in cui si vede uno spacco coscia della Ferrari con tanto di cellulite annessa.
paola-ferrari-573040

Secondo la Moric è inopportuno mostrare le adiposità nella prima serata di Rai 1, e farlo per di più con una gonna sopra il ginocchio. Ma intervistata da un noto giornale, la Ferrari decide di trattare la questione cogliendo l’occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Tutti contro di lei

«Ho ricevuto tanti attacchi – ha detto – anche qualcuno di troppo. Quando sei un personaggio pubblico bisogna aspettarslo, però vorrei solo si ricordasse che io col mio lavoro ho fatto molto per l’emancipazione femminile». Ma non ne vale più la pena, perché «se in passato ho sempre difeso le donne a prescindere, ora non lo faccio più. C’è una crescita eccessiva di starlettine senza valori che sono il contrario di qualsiasi esempio possa cercare di trasmettere a mia figlia e alla sua generazione».

Insomma, nessun chiaro riferimento alla Moric (o alle varie Ilary Blasi e Paola Cortellesi che pure l’avevano infastidita in passato), ma solo un discorso generale e pungente verso tutte quelle donne che «parlano troppo». E in fondo, dall’alto dei suoi 55 anni di età, la bella Paola Ferrari non ha nulla da invidiare neanche alle ragazze più giovani!

Flora Giuntini

Loading...