Johnny Depp denunciato dalla moglie per violenze domestiche

jhonny depp

Amber Heard ha puntato il dito contro Johnny Depp con un’accusa che metterà in discussione la reputazione dell’attore: quella di violenza domestica. La Heard si è rivolta al Tribunale con una foto che la ritrae vittima di un vistoso livido intorno all’occhio destro, e che a detta della star sarebbe stato causato proprio da una colluttazione avuta con Depp.

johnny-depp-amber-heard-sposi-645

Il giudice ha concesso ad Amber di beneficiare di un ordine restrittivo e di vivere nella casa di famiglia, ma ha respinto altre tre richieste: quelle che avrebbero permesso ad Amber di tenere con sé i due cani, di appropriarsi della Range Rover e di costringere Depp a seguire un programma volto alla gestione della rabbia.

La misura che però farà senz’altro discutere di più è l’ordine restrittivo che imporrà a Johnny Depp di mantenere una distanza di almeno 100 metri dalla moglie, e di farlo almeno fino al processo programmato per la metà di giugno. E’ pur vero però che l’attore non sente su di sé il peso di questa restrizione, dato che si trova in Europa per promuovere “Alice attraverso lo specchio” che dal 25 maggio scorso è arrivato nei cinema italiani. Ma da da cosa nasce tutta questa (incredibile) storia?    

johnny depp problemi in famiglia

Amber ha raccontato che era sabato 21 maggio quando Johnny l’ha colpita in volto lanciandole il suo smartphone e quando, accecato della rabbia, avrebbe frantumato diversi oggetti presenti nel loro appartamento. Durante l’aggressione la Heard si trovava al telefono con un’amica che dall’altra parte della cornetta l’ha spronata a chiamare immediatamente la polizia. Quando gli agenti sono giunti in loco, Johnny era già fuggito. E intanto, oltre la denuncia ora la Heard ha fatto sapere di aver già presentato tutte le carte necessarie per chiedere il divorzio.

Matteo D’Apolito

Loading...